Under21, Luiz Felipe lascia ritiro azzurrini: "Voglio giocare per il Brasile"

Under21, Luiz Felipe lascia ritiro azzurrini:

Il difensore della Lazio era la novità più significativa nelle convocazioni dell'Under 21 di Gigi Di Biagio, che si appresta ad affrontare Austria e Croazia in preparazione all'Europeo casalingo di giugno.

Luiz Felipe non prenderà parte alle prossime sfide della Nazionale italiana u21. E già da un annetto non aveva disdegnato l'ipotesi di poter vestire la maglia azzurra, volontà ribadita quando lo staff azzurro gli ha messo gli occhi addosso. Lo ha annunciato la FIGC attraverso un comunicato ufficiale: "Il calciatore della Lazio Luiz Felipe, convocato in Nazionale Under 21, ha raggiunto questa sera la sede del ritiro degli Azzurrini a Roma ed ha manifestato uno stato d'animo, legato alla doppia nazionalità italiana e brasiliana, che non gli avrebbe consentito di partecipare con serenità alle prossime due gare amichevoli con Austria e Croazia". "Ho deciso di competere per la casacca della Seleçao", ha spiegato il difensore. Di Biagio ne ha preso atto e ha cancellato il suo nome dalla lista. Il brasiliano della Lazio ha poi rivolto "un sentito ringraziamento all'allenatore Luigi Di Biagio che con pazienza e sensibilità mi ha supportato in un momento così complicato della mia carriera".