Strage tra i cieli, precipita aereo: 157 morti, 8 sono italiani

Strage tra i cieli, precipita aereo: 157 morti, 8 sono italiani

Mi sentivo il terreno crollare sotto i piedi, ho cercato su internet per trovare informazioni sul volo e degli amici da Nairobi mi hanno informato di quello che era successo.

La trentenne Pilar Buzzetti, lavorava al World Food Programme dell'Onu ed era stata consulente anche per l'associazione di studio, ricerca e internazionalizzazione in Eurasia e Africa, si trovava sull'aereo della Ethiopian Arlines per recarsi a Nairobi dove avrebbe partecipato alla conferenza sul clima organizzato dalle Nazioni Unite. I 157 a bordo erano di 33 nazionalità. Secondo le ultime notizie, potrebbero non esserci sopravvissuti.

L'aereo è precipitato domenica alle 8:44 ora locale (le 6:44 in Italia), sei minuti dopo il decollo, a circa 60 chilometri a sud-est di Addis Abeba, vicino alla cittadina di Bishoftu. Il pilota aveva quindi avuto l'autorizzazione a rientrare.

"Confermiamo che il nostro volo di linea ET 302 da Addis Abeba a Nairobi è stato coinvolto in un incidente" ha comunicato Ethiopian Airlines. Della squadra di investigatori possono far parte più esperti e più gruppi di lavoro, ma tutti fanno capo ad un unico coordinatore e seguono una procedura standardizzata a livello internazionale.

L'Ethiopian Airlines è un'ottima compagnia che opera in tutto l'Africa e si picca di essere la più grande del continente. E chi invece doveva per forza recarsi all'aeroporto veniva esortato ad "evitare la folla, le manifestazioni e tenere un basso profilo". L'aereo era nuovissimo, operativo da appena quattro mesi. L'Ethiopian Airlines gode di una buona reputazione in termini di sicurezza, una delle migliori in Africa, sebbene nel 2010 - come ricorda la Bbc - un suo aereo precipitò nel Mar Mediterraneo dopo il decollo da Beirut, in Libano. Sono in corso le indagini per trovare la scatola nera e per chiarire le cause dell'incidente, intanto i 35 paesi coinvolti stanno rendendo pubbliche le identità delle persone uccise.

I contatti con l'aereo si sono interrotti 6 minuti dopo la partenza. "Esprime la sua profonda vicinanza e le condoglianze alle famiglie dei passeggeri e dei membri dell'equipaggio che hanno perso la vita in questo tragico incidente".