Sfera Ebbasta risponde alle critiche con "Mademoiselle"

Sfera Ebbasta risponde alle critiche con

Sfera Ebbasta, trap boy più amato e odiato dagli italiani pubblica a sorpresa un nuovo singolo. "Che facciamo il servizio pubblico dell'ordine morale?" Sfera Ebbasta torna a rispondere a tutti i critici e i 'falsi moralisti' che lo hanno preso di mira negli ultimi mesi, e lo fa stavolta con le sue taglienti rime, lanciando un brano che è destinato a far impazzire le sue orde di fan.

Il trapper cinisellese Sfera Ebbasta torna alla ribalta con il suo nuovo singolo "Mademoiselle" che sta già facendo discutere perché il testo della canzone è una chiara versione personale per la tragedia avvenuta nella discoteca "Lanterna Azzurra" di Corinaldo in cui sei persone sono morte (prima lo spray al peperoncino spruzzato, poi il caos e le vie di fuga intasate da persone spaventate, infine la tragedia).

In questo periodo in tanti hanno additato Sfera Ebbasta come un "cattivo esempio" e così lui ha deciso di dire la sua. In primo piano una scritta eloquente: "Questo brano presenta contenuti indesiderati che potrebbero risultare offensivi". Vedremo immagini di repertorio sullo Sfera Ebbasta mediatico, quello al centro degli scandali su giornali e siti web.

La canzone "Mademoiselle" suona proprio come uno sfogo, che arriva dopo mesi e mesi di silenzio. Ricordiamo che ad aprile Sfera partirà in tour con quattro date. Successivamente, il rapper si è ritrovato escluso dal programma di Rai 2, The Voice, dove avrebbe dovuto essere uno dei giudici. Sarà a Conegliano, a Roma a Napoli e il gran finale si terrà al Forum di Assago.