Salmo, ecco il nuovo video: ed è subito record

Salmo, ecco il nuovo video: ed è subito record

"Lunedì" è l'ultimo singolo estratto da "Playlist", album del cantante che da settimane è in testa alle classifiche di vendita e ancora oggi in top 10, e si ispira dichiaratamente a "Everybody Dies In Their Nightmares" di XXX Tentacion, il trapper americano morto lo scorso anno, e ispirazione dichiarata di Salmo, che produce il brano assieme a Frenetik e Orang3: "È il primo brano che ho scritto in assoluto, un anno e mezzo fa". Lo potremo vedere su Sky Uno alle ore 22.20, su Sky Arte alle 21.00 e su Sky Atlantic alle 22.35. È infatti un vero e proprio cortometraggio con due protagonisti d'eccezione: lo stesso Salmo e l'attore Alessandro Borghi.

Il video di "Lunedì" - diretto da YouNuts! - vuole rappresentare lo stato d'animo del rapper che si sente smarrito e in continua lotta contro la vita.

Grazie alla Maestro Production, "Lunedì" è il primo videoclip in Europa ad essere stato girato negli Studios Nu Boyana, a Sofia (Bulgaria), dove ogni anno si realizzano decine di film americani: per l'occasione è stato allestito un set cinematografico incredibile che ha ricreato l'atmosfera di una New York post apocalittica. Farebbe venire voglia di fare questo mestiere anche chi non avrebbe mai pensato di poterlo fare. "Quando abbiamo visto la location e ci hanno dato la piantina abbiamo costruito il video intorno a quello che avevamo", aggiunge Salmo. L'idea per il corto mi è venuta mentre scrivevo il testo del brano. "L'idea - aggiunge Borghi - era quella di raccontare la storia dell'ultima persona rimasta sulla terra, in una New York chissà di quale anno, e che cercava, costruendosi una sua routine, di sopravvivere. Nel video comunque torna il concetto di dualismo, nella canzone dico 'questo è un altro lunedì di sabato sera', il giorno negativo e quello positivo, e ritorna nel video con la parte buona e quella cattiva".