Precipita dal quinto piano a Varsavia, muore 24enne della Valdera

Precipita dal quinto piano a Varsavia, muore 24enne della Valdera

Il giovane è deceduto nei scorsi giorni in Polonia quando, per circostanza da chiarire, è precipitato dal quinto piano di un appartamento in affitto a Varsavia, dov'era con due amici dal 7 marzo anch'egli provenienti dalla Valdera.

Una vacanza trasformatasi in tragedia quella di uno studente di 24 anni di Ponsacco, comune in provincia di Pisa.

Tragedia in Polonia, un ragazzo di 24 anni è morto durante una vacanza. Al momento della caduta nell'appartamento erano presenti gli amici che sono stati interrogati dalla polizia polacca per cercare di ricostruire cosa possa essere accaduto.

La morte risalirebbe al 9 marzo ma la notizia è sui giornali di oggi. Ancora non chiare le circostanze della caduta, con le autorità polacche che indagano a 360 gradi e non escludono alcuna ipotesi, dall'incidente alla caduta dopo un malore per eventuale abuso di sostanze stupefacenti, fino all'omicidio.

Stando a quanto si apprende, il giovane sarebbe precipitato durante una serata trascorsa insieme ai due amici italiani e a altri due polacchi. Ma la salma di Cipolletti non è ancora stata restituita alla famiglia e tornerà in Italia insieme ai parenti solo nei prossimi giorni. Sono stati ascoltati anche i suoi amici. Prime le autorità polacche dovranno terminare gli accertamenti scientifici sul corpo del ventiquattrenne. All'arrivo dei soccorsi per il 24enne non c'è stato nulla da fare, ed i soccorsi giunti sul luogo hanno potuto solo constatarne il decesso, avvenuto sul colpo.