Panda Connected by Wind, l'auto Fiat sempre connessa

Panda Connected by Wind, l'auto Fiat sempre connessa

Android AutoTM integra un telefono Android con il touchscreen Uconnect per consentire all'utente di beneficiare della connettività completa mantenendo al contempo le mani sul volante.

ELEGANTI COME UN ABITO La nuova serie si caratterizza pe la nuova livrea bicolore bianca e nera che trae ispirazione dal Tuxedo, il famoso abito da cerimonia. Per la prima volta il crossover italiano avrà una doppia colorazione e la scelta può variare con i seguenti accoppiamenti: Tuxedo (bianco/nero), Perla Tuxedo (Bianco Perla e nero) e Argento Tuxedo (Grigio Argento e nero). E sul frontale spiccano i proiettori Full Led che assicurano una luce più potente fino al 160% rispetto ai proiettori alogeni, maggiore sicurezza e un minore consumo energetico (-66%). Gli interi sono arricchiti da rivestimento color rame e c'è un'interessante dotazione di serie che include il sensore crepuscolare e di pioggia, l'attivazione automatica dei fari e il sistema di ausilio al posteggio. Il marchio dell'ex-Lingotto svelerà alla kermesse elvetica la nuova famiglia 500 '120th', una serie speciale che sarà disponibile per le tre best seller della gamma: la Fiat 500, la Fiat 500X e la Fiat 500L.

Un denominatore comune a tutta la gamma 120th è la carrozzeria bitono denominata Tuxedo, che combina il bianco e il nero. La stessa eleganza pervade l'abitacolo dove risaltano, sia la fascia nera della plancia, sia l'esclusivo "gessato" dei sedili (tessuto nero con strisce verticali), con la parte superiore in vinile nero e logo "500" ricamato.

Fiat Panda Connected by Wind, disponibile a partire da aprile, si distingue dalle altre Panda per un look dedicato: "logo specifico con il numero celebrativo "120" e la scritta "Connected by Wind", trattamento nero lucido per lo skid plate, le maniglie delle porte e i cerchi bicolore da 15".

Anche all'interno della 500L 120th troviamo la plancia con rifiniture in nero e i sedili tappezzati in tela grigia e in pelle ecologica nera, il tutto con raffinate cuciture a contrasto. Anche per la L, di serie i fari fendinebbia, i sensori di pioggia e crepuscolare e i sensori di parcheggio posteriori.

L'offerta meccanica è composta dal benzina 1.4 Fire da 95 CV e da due varianti diesel: il 1.3 Multijet II da 95 CV o il 1.6 Multijet da 120 CV. Allo stesso modo, è possibile scegliere una livrea diversa dal bicolore Tuxedo, avendo a disposizione le tinte Bianco Gelato, Nero Cinema, Grigio Maestro e Grigio Moda, o le vernici bicolore Maestro Tuxedo (Grigio Maestro e tetto nero) e Moda Tuxedo (Grigio Moda e tetto nero).