MSC Crociere, il debutto di Bellissima

MSC Crociere, il debutto di Bellissima

Ecco Msc Bellissima, la nuova ammiraglia di Msc Crociere il gruppo che fa capo all'armatore sorrentino Gianluigi Aponte.

Msc Crociere ha annunciato oggi anche la nuova partnership con uno dei migliori chef al mondo, Raymond Blanc, insignito del riconoscimento dell'Ordine dell'Impero Britannico. "Teniamo conto - ha sottolineato Massa - che nel 2003 Msc aveva una sola nave da crociera, e quell'anno fece 127mila passeggeri, mentre nel 2018 abbiamo superato i 2,2 milioni, di cui 850mila in Italia e contiamo di arrivare a 5,5 milioni nel 2027". Sul palco saliranno anche il famoso tenore Andrea Bocelli con il figlio Matteo Bocelli. Ci saranno due nuovi show con Cirque du Soleil.

"Msc Bellissima si caratterizza anche per 12 aree ristorante, più di 20 bar e lounge, i passeggeri avranno l'imbarazzo della scelta, con tantissime possibilità incluso il nuovo ristorante di specialità francesi, L'Atelier Bistrot".

E poi un'offerta pensata per le famiglie con attività e servizi per i bambini ideate assieme ai partner Lego e Chicco in un'area dedicata in esclusiva.

MSC Yacht Club, l'ospitalità di lusso in un'area che si estende su tre ponti, strutture private e servizio Maggiordomo 24 ore su 24.

Zoe infatti ha un design accattivante per integrarsi perfettamente nel look sofisticato delle cabine della MSC Bellissima; il sistema è dotato di un processore quad-core di alta gamma, dispone di un audio avanzato con microfoni di campo lontano e un altoparlante di qualità professionale che permette ai passeggeri che collegano il proprio smartphone a Zoe via Bluetooth di ascoltare con soddisfazione musica nella loro cabina. Una chicca: su questa nuova nave si trova il più grande schermo al led sul mare (lungo 80 metri, su una splendida promenade stile Mediterraneo di 96 metri, progettata per diventare il principale punto d'incontro della nave). Le cabine sono innovative e sudivise in dieci tipologie diverse, a seconda dei gusti. Caratteri particolari? L'ecosostenibilità. Come la sua gemella, la MSC Meraviglia, ha device intelligenti per il risparmio energetico, riscaldamento intelligente, tecnologie di condizionamento e ventilazione dell'aria (HVAC), illuminazione al LED, sistemi di depurazione avanzati ed altro ancora. Queste dotazioni all'avanguardia testimoniano l'impegno della compagnia nel voler offrire ai passeggeri la migliore esperienze di crociera anche in chiave ecosostenibile. La nave opererà poi nel Mediterraneo occidentale crociere settimanali, con imbarchi da Genova ogni domenica, da Napoli ogni lunedì o da Messina ogni martedì, alla scoperta di La Valletta (Malta), Barcellona (Spagna) e Marsiglia (Francia).