Michele Bravi rompe il silenzio: il primo post sui social dopo l'incidente

Michele Bravi rompe il silenzio: il primo post sui social dopo l'incidente

Lo scorso novembre il cantante di X Factor è stato protagonista di un incidente stradale nel quale è morta una donna, una motociclista di 58 anni.

Bravi, tramite il suo staff, si era detto "profondamene addolorato", cancellando impegni pubblici.

Michele Bravi torna a parlare dopo mesi di silenzio dall'incidente. Il nucleo radiomobile della polizia locale di Milano ha ipotizzato che lo scontro sia stato dovuto ad un'inversione improvvisa della direzione di marcia da parte del cantante, che durante la manovra non si sarebbe assicurato di avere dato la precedenza ad altri veicoli in arrivo.

Dopo l'incidente il cantante Michele Bravi si era chiuso nel silenzio, ma oggi, 27 marzo, ha rotto il silenzio con un post semplicissimo. Una pagina bianca e poche righe di didascalia.

"Ciao. Sto cercando di costruire piano piano la realtà". Un silenzio forse deciso anche per rispetto dei familiari di Rosanna Colia, per tutti Ida, la donna morta nell'incidente, in sella alla sua moto. Nonostante il ragazzo non fosse ovviamente sotto l'effetto di sostanze stupefacenti o alcol, le autorità hanno dovuto aprire un fascicolo per omicidio stradale e, secondo quanto riportano diversi giornali, a breve verrai emesso un primo verdetto a suo carico proprio per l'incidente. "Vi voglio bene". Un messaggio chiaro in cui Bravi ribadisce la volontà di ricominciare dopo il terribile schianto che ha cambiato per sempre la sua vita. Bravi dopo questo episodio è giustamente scomparso dalla televisione, dalla musica e dai Social soprattutto.