Inter, Marotta punta Douglas Costa

Inter, Marotta punta Douglas Costa

A differenza delle stagioni precedenti vissute a Torino, quella attualmente in corso non sembra procedere benissimo per Douglas Costa, esterno della Juventus che ha conseguito buoni risultati in campo ma che non sarebbe riuscito a consolidare il suo rapporto con il resto dello spogliatoio. Anche senza Douglas Costa, fermo dal pareggio col Parma del 2 febbraio, la Juventus ha ottenuto grandi risultati, in particolare la storica rimonta ai danni dell'Atletico Madrid. Giusto rinunciare all'ex giocatore del Bayern?

Sulle tracce del brasiliano c'è infatti l'Inter di Spalletti, pronta a sostituire Perisic proprio con il bianconero, il quale non riesce a trovare il giusto spazio alla Juventus. Secondo le ultime indiscrezioni che arrivano da Coverciano, per la prima partita il commissario tecnico potrebbe schierare titolare Moise Kean, la giovane punta della Juventus, che a breve dovrebbe rinnovare il suo contratto. Il PSG osserva interessato, il brasiliano potrebbe rappresentare il giusto investimento in vista della prossima stagione. Douglas Costa potrebbe essere l'erede dell'esterno croato. Paratici aprirebbe all'addio del brasiliano solamente dinanzi ad un possibile affondo reale e concreto su Chiesa.