Incidente Grande America, Grimaldi: priorità alle misure antinquinamento

Incidente Grande America, Grimaldi: priorità alle misure antinquinamento

Al momento dell'incidente, la Grande America aveva a bordo un carico composto da rotabili, container e alcune merci generiche, caricate ad Anversa ed Amburgo con destinazione Casablanca (Marocco), Dakar (Senegal), Conakry (Guinea), i porti brasiliani di Suape, Vitoria, Rio de Janeiro, Santos e Paranagua, nonché Zarate (Argentina) e Montevideo (Uruguay).

Malgrado condizioni marittime non eccellenti (forte vento e onde di quattro metri) la prefettura ha inviato sul luogo del disastro diverse navi specializzate nel recupero delle sostanze inquinanti e di salvataggio. Il cargo della Grimaldi, battente bandiera italiana, è andato a fuoco nella notte tra domenica 10 e lunedì 11 marzo al largo del Finistère, l'estremità nord-ovest della Francia. Il mercantile italiano trasportava auto e altri veicoli nei garage e numerosi container sui ponti superiori. Ad avvertire il centro operativo della situazione a bordo della nave gialla e bianca con la scritta Grimaldi Lines era stato il serra il MRCC (Maritime rescue coordination center) di Roma.

C'è preoccupazione per le acque francesi dell'Atlantico dopo il naufragio, avvenuto Domenica scorsa, della nave mercantile Grande America, al largo de La Rochelle. "All'aumentare dell'intensità dell'incendio", il Gruppo Grimaldi "ha prontamente affidato le operazioni di salvataggio ad Ardent, una delle principali compagnie di salvataggio a livello internazionale". Inoltre, il rimorchiatore antincendio Terasea Hawk aveva lasciato Rotterdam l'11 marzo con arrivo previsto per domani sera. Non può che tributarsi dratitudine ed apprezzamento alle autorità francesi per la dedizione e professionalità nella supervisione e nel coordinamento delle operazioni di salvataggio e soprattutto per la Royal Navy, in particolare, all'equipaggio della HMS Argyll, che ha soccorso e messo in sicurezza l'equipaggio, con il primo Ufficiale Vuoso e l'ufficiale di coperta Onorato.