Guaio Juventus, Douglas Costa salta l'Atletico

Guaio Juventus, Douglas Costa salta l'Atletico

"Douglas Costa si è fatto male in allenamento e domani non l'avremo, significa che domani non doveva giocare": ha detto Allegri annunciando il forfait del brasiliano.

Allegri immagina già la gara sul piano tattico: "Bisognerà vivere una grande serata e fare una grande partita".

Su Dybala, Ronaldo, Mandzukic e Bernardeschi contemporaneamente in campo:"Difficile, anche perché poi non avrei cambi in panchina". L'Atletico ribatterà colpo su colpo e cercherà il gol che secondo loro può valere la qualificazione, ma nel calcio le partite durano 95 minuti.

Con l'ambizione di tornare ad alzare al cielo la Coppa dalle Grandi Orecchie a 23 anni di distanza dalla notte di Roma di casa Juventus che non è più propriamente un mistero, si è tanto discusso del peso e del valore di un eventuale eliminazione dei bianconeri che da molti verrebbe additata come un fallimento. Che a quattro potrebbe essere Cancelo (o Spinazzola), ma occhio perché nei giorni scorsi alla Continassa Allegri ha provato il 4-2-3-1, ipotesi che potrebbe rilanciare a sorpresa dal primo minuto oppure nel finale arrembante. Cosa significherebbe passare il turno?

- Giocherà con la difesa a tre? Dobbiamo essere bravi a capire che indirizzo prende la partita, capire i momenti della partita.

"Devo ancora valutare e scegliere la formazione".

In caso di rottura con Allegri sono poche le alternative per la panchina della Juventus: resta in corsa l'ex Deschamps, più defilato Conte.

C'ha pensato Miralem Pjanic, che ha immortalato "Zio Pat" in uno scatto poi finito su Instagram: "Portafortuna" ha scritto il centrocampista bosniaco.

Champions League, il 12 marzo 2019, ovvero domani, si terrà un match davvero importante per la Juventus, la quale dovrà dare il massimo per tutta la durata dell'incontro.