Giudice Sportivo, nessuna stangata per Meret

Giudice Sportivo, nessuna stangata per Meret

Sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo in merito alla 26.a giornata del campionato. A pagare dazio in maniera importante sono la Roma con tre squalificati, ma anche Juventus e Cagliari. Come si legge nel comunicato ufficiale a firma di Gerardo Mastrandrea sono ben 15 i calciatori squalificati per un turno, tra cui spiccano gli juventini Cancelo e Pjanic, il napoletano Meret e ben 3 giallorossi, ovvero Dzeko, Kolarov e Fazio.

La Juventus per la sfida di venerdì contro l'Udinese farà a meno di Miralem Pjanic, espulso per doppia ammonizione contro il Napoli, e Joao Cancelo già diffidato e ammonito ad inizio secondo tempo da Rocchi. Un turno anche a Rodriguez (Milan) e a Matias Vecino (Inter).

Giudice sportivo, 20mila euro di ammenda per il Napoli. Squalificati Pjanic, Cancelo e Meret
Squalificati Serie A: un turno a Pjanic, Dzeko, Cancelo, Meret e Kolarov

E' stata inoltre sancita una inibizione fino al prossimo 25 marzo nei confronti del presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi per aver rivolto delle espressioni ingiuriose ed irriguardose ed aver avuto un atteggiamento minaccioso nei confronti del direttore di gara durante il match contro il Parma.

Sono quindici in totale i giocatori che si fermeranno per una giornata.