Galliani: "Milan gestito benissimo. Finalmente è tornato ai milanisti"

SULLA SOCIETA' - "Il Milan è gestito in modo perfetto".

"Il Milan ha una grande proprietà come Elliott, ha un grande presidente come Scaroni, un grande ad come Gazidis, due grandi dirigenti come Leonardo e Maldini e ha anche un grande allenatore come Gattuso".

"Il fondo Elliot è una grande proprietà: ha un grande presidente e un grande amministratore delegato". Quindi non c'è bisogno che faccia nessun commento.

A proposito di Milan ai milanisti.

Galliani ha avuto parole di elogio anche per Gennaro Gattuso: "Mi ricordo bene quando dopo Istanbul voleva andare via perché diceva che non avrebbe più superato lo shock della sconfitta". Io ci ho lavorato piano piano, gli dicevo 'io non ti firmo niente'. "Lui ha sempre amato perdutamente questa squadra". Stuzzicato da "Sky Sport24", l'ex dirigente rossonero si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni sull'attuale gestione del club e sul lavoro di Gennaro Gattuso in panchina. "Il suo affetto per il Milan è assoluto". "Ma il Monza non è una squadra di Serie C qualunque, il Monza è dove sono nato, dove ho fatto la mia azienda, la mia giovinezza e dove ho vissuto per 40 e passa anni".

In chiusura Galliani ha chiosato sul caso-Icardi, sempre ai margini dell'Inter. "Sarà la rivincita di Istanbul e di Atene - ha concluso -, sarà il 23 marzo e sto convincendo Berlusconi a venire, mi ha già detto di sì".