Che cosa ha detto davvero Tajani su Mussolini

Che cosa ha detto davvero Tajani su Mussolini

Insomma, pur ribadendo che "non era un campione della democrazia", alcune cose "sono state fatte, bisogna sempre dire la verità". Anche i 5 stelle hanno preso posizione contro il presidente del Parlamento Ue: "Tajani deve chiedere immediatamente scusa per le sue parole vergognose sul fascismo o deve assumersi le responsabilità delle sue parole", ha detto la capa-delegazione 5 stelle Laura Agea. Però se bisogna essere onesti, Mussolini ha fatto strade, ponti, edifici, impianti sportivi, ha bonificato tante parti della nostra Italia, l'istituto per la ricostruzione industriale.

L'Anpi attacca il presidente del parlamento europeo: "Le parole di Tajani sono inaccettabili, specie per il ruolo istituzionale che ricopre - dice la presidente dell'associazione Carla Nespolo - Dire che il fascismo ha fatto anche cose buone significa giustificare e assolvere il ventennio, che è stato un dramma per l'Italia e per l'Europa". Quando uno dà un giudizio storico, deve essere obiettivo, poi non condivido le leggi razziali che sono folli. In secondo luogo perché non provengono da un cittadino italiano qualunque, ma dal presidente in carica del Parlamento europeo. "Da un punto di vista di fatti concreti realizzati, non si può dire che non abbia realizzato nulla", aveva detto il presidente dell'Europarlamento incalzato dai giornalisti di Radio 24. "Abbiamo bisogno di chiarimenti rapidi". Gli altri discorsi hanno nel proprio interno una captatio benevolentie nei confronti del fascismo che è inaccettabile. Le cose sbagliate sono gravissime, Matteotti, leggi razziali, guerra.

Subito arrivano le critiche da parte del leader dei Socialisti e Democratici (S&D) al Parlamento europeo, Udo Bullman: "Affermazioni incredibili da Tajani su Mussolini". Due ore dopo la lode a Mussolini, Tajani incontra Salvini e Meloni, gli italiani di estrema destra. Non permetto a nessuno di insinuare il contrario. "Orgoglioso di essere diverso da loro!", ha scritto anche lui su Twitter. "La dittatura fascista, le sue leggi razziali, i morti che ha causato sono la pagina più buia della storia italiana ed europee". Il vicepresidente di Forza Italia ha poi ricordato che "è la seconda volta che Bullmann insinua che sono fascista".