Cagliari Fiorentina, tifoso muore d'infarto allo stadio nei minuti finali della partita

Cagliari Fiorentina, tifoso muore d'infarto allo stadio nei minuti finali della partita

Lo afferma il Codacons, condannando i presunti cori dei tifosi della Fiorentina contro un tifoso rossoblù colto da malore e poi morto, durante la partita con il Cagliari. Nel momento dell'arrivo dei soccorsi, però, il terribile episodio sarebbe stato accompagnato dai cori "devi morire" di alcuni ultras viola nel settore ospiti della Sardegna Arena. Immediatamente soccorso dal personale sanitario, all'uomo è stato praticato a lungo il massaggio cardiaco e con il defibrillatore, ma purtroppo inutilmente. Sul finale di partita il 45enne Daniele Atzori ha perso la vita in seguito ad un attacco cardiaco. È stato ricoperto con un telo bianco nel piazzale della curva sud con il personale del 118 e i vigili del fuoco che hanno tentato l'impossibile per salvarlo.

Numerosi gli attestati di solidarietà dei tifosi della Fiorentina.

"Il calcio é diventato schifoso". Me ne sarei andato via volentieri, poi la tragedia - dice all'Adnkronos Fausto Tagliabracci presidente del club Scoglio-Nati Viola di Portoferraio, che ieri sera era a Cagliari - Si capiva subito che stava succedendo qualcosa di grave sugli spalti dalle corse frenetiche degli operatori del 118. cosa trovano di bello da fare alcuni sostenitori viola? "Devi morire.devi morire". Beh il giovane sardo di 45 anni è morto! Un episodio gravissimo che non è passato inosservato a nessuno, ora ci si augura che le autorità sportive facciano chiarezza su questo episodio vergognoso. Al Cagliari si aggiunge dunque anche la Fiorentina: "La Fiorentina è vicina ai famigliari e a tutti i tifosi cagliaritani per la tragica scomparsa di Daniele Atzori".