Svizzera, incidente in motoslitta: muore 17enne italiano, gravissimo il padre

Grave incidente sulla neve in Svizzera. Un ragazzo di 17 anni, Federick Scaramella, è precipitato nel dirupo mentre era in motoslitta in compagnia del padre, Christian, 45 anni. Il giovane e il padre sarebbero precipitati in un burrone a oltre 2mila metri di quota, in zona Alpe de Barna.

A Mesocco, una volta scattato l'allarme, nella serata di domenica, è stato allestito un campo base, da cui sono partiti diversi elicotteri che hanno battuto la zona.

Dopo il recupero i soccorsi purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del ragazzo mentre il padre è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Bellinzona.

Il corpo della vittima è stato ricomposto in attesa di ricevere dalla magistratura del cantone il nulla osta per il rimpatrio.