In lavorazione un biopic dedicato a Céline Dion

In lavorazione un biopic dedicato a Céline Dion

Tra i tanti complimenti che si susseguono a commento delle foto di Celine Dion su Instagram, altrettante sono le critiche, spesso cattive. Un dolore molto grande per la cantante che comunque grazie all'amore per i figli e per il suo lavoro, continua sui palchi di tutto il mondo a dare il meglio di se. "Altrimenti lasciami in pace", ha dichiarato la cantante canadese in un'intervista rilasciata a Dan Wootton per ITV e il Sun, riportata da Vanity Fair.

Celine Dion negli ultimi tempi sta facendo preoccupare molto i fan, convinti che lei voglia negare la sua malattia - evidente agli occhi di tutti. La scomparsa dell'uomo ha avuto delle ripercussioni anche sul corpo della cantante, visto che da quel momento in poi è dimagrita in modo drastico.

"Non mi sto prendendo un rischio, voglio solo sentirmi forte, femminile e sexy", sono state le sue parole che rivelano una scelta ben cosciente e dedicata al proprio benessere. "Nessuno deve preoccuparsi, chi è di un'altra opinione basta che non mi guardi enon mi faccia foto", ha concluso Celine.

Anzi, in un secondo momento rincara la dose, sfidando coloro che l'hanno immortalata soltanto per criticarla in rete o sulle riviste di gossip: "A me piace come sono adesso, quindi non voglio parlarne". In molti attribuiscono questo preoccupante cambio di aspetto alla nuova relazione intrapresa con il 33enne Pepe Munoz, affascinante ballerino e illustratore spagnolo. Sette anni più tardi hanno iniziato a frequentarsi senza mai badare alla differenza di età, tanto che Celine aveva dichiarato, "È stato il mio compagno di vita e l'unico uomo che abbia mai baciato". Non è che se la sarà presa un po' troppo?