Il ministero della Salute richiama gorgonzola per Listeria. I lotti interessati

Il ministero della Salute richiama gorgonzola per Listeria. I lotti interessati

Il Ministero della salute ha annunciato il ritiro di alcuni lotti di gorgonzola dolce per il rischio di contaminazione da Listeria. Il sito del ministero della Salute, infatti, segnala la presenza di Listeria monocytogens in alcuni gorgonzola di diversi marchi: Bella Italia, Igor Blu, Novarì, Colle Maggio, Casa Leonardi.

Igor Blu in confezione da 150 grammi (vedi foto sopra) con lotto 00716005 e data di scadenza 16/02/2019 e in formato da 1,5 kg con i numeri di lotto 0073033, 0073034 e 0073036 e data di scadenza 07/03/2019.

Colle Maggio. Lotto di riferimento: 0088003, con data di scadenza 17 febbraio 2019.

Bella Italia in formato da 1,5 kg con lotto 0074040 e data di scadenza 07/03/2019.

Casa Leonardi - confezione da 1,5 kg con lotto numero 0074035 e data di scadenza 07/03/2019 e lotto numero 0083002 e data di scadenza 08/03/2019.

Tutte le confezioni di gorgonzola dolce dop sono stati prodotti da Igor Srl nello stabilimento di Strada Natale Leonardi 32 a Cameri, in provincia di Novara. Il richiamo riguarda esclusivamente i lotti indicati (che non vanno dunque consumati ma riportati indietro), mentre per gli altri non sono stati rilevati rischi. Se corrispondono a quelli segnalati non devono consumare il formaggio e restituirlo al punto vendita per ottenere la sostituzione oppure il rimborso.