F1: Toro Rosso saluta Key, Jody Egginton nuovo direttore tecnico

F1: Toro Rosso saluta Key, Jody Egginton nuovo direttore tecnico

La telenovela tra McLaren, Toro Rosso e James Key - che durava ormai da mesi - ha trovato la sua conclusione nella giornata di oggi, con la scuderia di Woking che ha annunciato la data in cui l'ex direttore tecnico della Sauber inizierà a prendere servizio per il team britannico. L'operatività sin dal 25 marzo consentirà a Key di lavorare anzitutto al progetto 2020 e seguire il percorso di sviluppo della MCL34, di fatto già in parte pianificato, vista la fase attuale della stagione.

Key rappresenta l'ultimo tassello di un puzzle rivoluzionario in McLaren, voluto e studiato da Zak Brown per risollevare il team dopo annate poco soddisfacenti.

FAENZA -"Scuderia Toro Rosso e McLaren Racing confermano di aver raggiunto un accordo per regolarizzare la posizione di James Key, che lascerà la Scuderia Toro Rosso prima della naturale scadenza degli accordi contrattuali esistenti, il 23 marzo 2019". In Toro Rosso giunse con alle spalle l'esperienza da ingegnere di pista in Force India (2005-2010) e in Caterham (2010-2012), dove rimase fino al 2014. "Sarà il nuovo direttore tecnico".