F1, Claire Williams: "L'obiettivo è tornare in alto"

La nuova stagione di Formula 1 è ormai alle porte, e questa settimana sarà interamente dedicata alle presentazioni delle nuove vetture.

Da notare che oltre marchio PKN Orlen, neo partner garantito dall'ex alfiere della Renault, Claire Williams e Paddy Lowe potranno contare sul supporto dello sponsor ROKiT, azienda leader nella telefonia, visto che dal 2019 diventerà main sponsor della Scuderia.

E' stata presentata oggi attraverso i canali social della Williams la nuova livrea che caratterizzerà la vettura del team di Grove nel 2019. Per vedere le forme della monoposto britannica occorrerà attendere il 18 febbraio prossimo, quando assieme agli altri nove team iscritti al mondiale di Formula 1 2019, scenderà in pista per i test di Barcellona. Il team ha anche annunciato una nuova sponsorizzazione. Uno dei motivi per cui ho scelto questo lavoro è stato quello di proteggere non solo mio padre, ma anche mia madre: siamo enormemente orgogliosi della loro eredità e tengo molto alla reputazione di questa squadra e alle persone che lavorano per noi. La Williams FW42 sarà bianca con degli inserti celesti e neri sulle ali, sopra al cupolino e sulle fianchate, mentre sul cofano motore campeggerà il nuovo sponsor ROKiT, che prende il posto dopo cinque anni della bevanda Martini.

La vettura della scuderia di Groove continuerà ad essere motorizzata Mercedes. Confermata anche la line up della prossima stagione che prevede l'esordio del giovane talento George Russell e il ritorno di Robert Kubica, dopo 8 anni dal terribile incidente per cui ha rischiato l'amputazione di una mano. L'ex pilota ART GP si è dimostrato incredulo del suo debutto in F1 e, in una competizione composta sempre più da giovani, speriamo che sia in grado di farsi valere.