Coppa Italia, le tre escluse eccellenti: fuori Napoli, Roma e Juventus

Coppa Italia, le tre escluse eccellenti: fuori Napoli, Roma e Juventus

L'Atalanta sale in cattedra nei quarti di finale della Coppa Italia e dà una lezione di calcio alla Juventus, eliminandola con un netto 3-0. "P.s. Zapata per lui era buono solo per i traslochi" ha aggiunto un altro, evidentemente non particolarmente toccato dall'addio agli azzurri di Maurizio Sarri, ora al Chelsea, e acuto nel ricordare come l'attaccante colombiano, a segno anche contro i bianconeri, non fosse tenuto in grande considerazione dal timoniere toscano. Ero consapevole dello sforzo fatto dalla società per portarmi qui. Ho lavorato bene attendendo questo momento, che è arrivato, voglio e vogliamo andare avanti così.

Ci dà molta energia, prepariamo ogni partita alla perfezione. "A volte, all'inizio, abbiamo fatto un po' di fatica a trovare dei risultati, ora che li stiamo trovando vogliamo continuare così". Cosa mi dice? Di non giocare mai spalle alla porta. "Io ci metterei la firma per vedere il mio NAPOLI uscire dalla coppa Italia dopo 7 scudetti vinti e 3 coppe Italia vinte. Hanno festeggiato i tifosi e anche noi negli spogliatoi, ma poi basta, perchè sappiamo che dobbiamo pensare alla gara di lunedì - conclude -".