Sassuolo, la sfida di De Zerbi: "A Napoli per passare il turno"

Sassuolo, la sfida di De Zerbi:

Intervenuto in conferenza stampa, questi i passaggi più interessanti del pensiero del tecnico ospite: "Si riparte con lo spirito di giocarci la qualificazione in Coppa Italia, contro una squadra forte. A Napoli andiamo per provare a passare il turno, altrimenti non varrebbe la pena neanche di prendere il treno". "Bruciano tanto le ultime due partite del girone di andata, non abbiamo fatto bene, abbiamo incontrato due squadre forti e abbiamo sofferto le tre partite ravvicinate". Dispiace, dà fastidio aver chiuso così. "Il mio ruolo? Posso giocare sia mezzala che regista, l'importante è stare bene mentalmente e fisicamente". Ma questo vuol dire che c'è ancora tanto da lavorare per tutti, giocatori e allenatore, perché si vince e si perde tutti insieme. "Abbiamo giocatori affidabili come Peluso, Magnani, Rogerio, Dell'Orco e Lirola".

MERCATO - "Non mi infastidisce, fa parte del gioco. Credo che faremo alcuni acquisti mirati a causa degli infortuni".