Real Madrid, Modric critico: "Molti di noi non sono al solito livello"

Real Madrid, Modric critico:

I tifosi del Real Madrid sono furiosi per il mancato utilizzo del Var e qualcuno cita anche il Napoli. Una scelta che, a prescindere dal fatto che il brasiliano sia stato il migliore in campo tra i blancos, rappresenta una chiarissima presa di posizione del successore di Julen Lopetegui sulla panchina merengue che non si è fatto problemi a umiliare in questo modo uno dei protagonisti delle tre Champions League consecutive vinte dai madrileni. E poi c'è stata quella situazione che nessuno ha capito, mi sembra da libro. I nostri problemi sono altri: molti di noi non stanno giocando secondo i loro standard, non possiamo iniziare di m.in tutte le partite.

È un Real Madrid furioso al termine della cocente sconfitta casalinga contro la Real Sociedad, che ha aperto ufficialmente la crisi della gestione Solari. Intervistato in zona mista dopo il match, come riportano i media spagnoli, il croato ha aggiunto che "non possiamo fare schifo all'inizio di ogni partita". Il pubblico del Bernabeu si è spazientito e ha fischiato sonoramente i propri beniamini: "La palla non entra, ma non è questione di sfortuna o fortuna". L'arbitro mi ha detto che gli hanno riferito che non era una rigore, anche se penso che sia incredibile che non abbiano controllato.

Il Barcellona espugna intanto il Coliseum Alfonso Pérez di Getafe (1-2) e allunga in classifica di Liga che dopo la 18ma giornata guida con 40 punti, +5 sull'Atletico Madrid, +7 sul Siviglia e +10 sul Real Madrid, superato anche dall'Alaves quarto (con 31 punti). E le reazioni della Casa Blanca non si sono fatte attendere.