Inter, niente ricorso su chiusura San Siro: "Ma fate entrare i bambini"

Inter, niente ricorso su chiusura San Siro:

D'accordo con la decisione della Figc anche la diretta interessata, la società nerazzurra, che non intende presentare ricorso ma intende presentare una richiesta a Gabriele Gravina: permettere l'ingresso sugli spalti ai bambini delle scuole calcio nerazzurre e ai ragazzi del Centro Sportivo Italiana nel match che prevede l'Inter ospitare il Sassuolo. Inoltre, in vista della sfida in programma contro il Bologna per la terza giornata di campionato, sarà chiuso il secondo anello verde. Per tutti i tifosi che hanno acquistato un biglietto per le gare contro Benevento e Sassuolo, di seguito le modalità nelle quali sarà possibile richiedere il rimborso. Il club nerazzurro ha però presentato una richiesta alla Federcalcio e alla Lega A per poter fare entrare allo stadio i bambini delle Scuole Calcio nerazzurre e i ragazzi del Centro Sportivo Italiano nella partita contro il Sassuolo, 20esima di Serie A, aprendo il Primo Anello arancio. "Un'iniziativa importante - sottolinea il club - per lanciare un segnale forte e chiaro contro ogni forma di discriminazione e violenza".

Questo il comunicato ufficiale dell'Inter. Ciò significa che l'acquirente, senza dover compiere alcuna azione, si troverà il riaccredito dell'intero importo direttamente sulla carta di credito utilizzata. In caso di acquisto in modalità digitale ossia con caricamento del titolo sulla tessera "Siamo Noi", sarà sufficiente mostrare la ricevuta di acquisto. I biglietti saranno così annullati e contestualmente verrà rimborsato in contanti l'intero importo addebitato.