Golden Globes, Christian Bale vince il premio e ringrazia Satana

Golden Globes, Christian Bale vince il premio e ringrazia Satana

Tra i momenti più divertenti nella 76esima edizione dei Golden Globe è destinato a passare alla storia il discorso esilarante, e con tanto di ringraziamento a Satana, del miglior attore protagonista per un film comedy Christian Bale, premiato per Vice - L'uomo nell'ombra. Così come dimostrano il talento e la capacità del signor Bale, che gli hanno fatto vincere il premio, com'è giusto che sia. Quindi Christian Bale ha giustamente deciso di ringraziare il Principe delle Tenebre che, iconograficamente riconosciuto come l'origine di tutti i mali, è stato una perfetta ispirazione per creare il suo Dick Cheney.

L'attore aveva esordito dicendo: "Ringrazio i miei figli e mia moglie, che mi ha detto "meno è meglio". Lei conosce bene le stronzate che possono uscire dalla mia bocca.

Secondo voi era ironico o in Vice si è davvero ispirato a Satana per ricreare il vicepresidente Dick Cheney? "Perciò grazie dei consigli, amore mio".

Bale ha fatto ridere la platea dei Golden Globes, costituita dagli altri nominati, quando ha ringraziato Satana per l'ispirazione datagli per rendere efficace la sua performance. E poi ci ha tenuto anche a nominare il regista e tutto il cast del film, nonché i make up artist senza i quali la sua trasformazione scenica non sarebbe stata possibile. Non è la prima volta che l'attore americano fa parlare di sé: è noto, infatti, il suo carattere particolare e un po' sopra le righe, a volte un po' collerico.

Il video del discorso di Christian Bale.

Poche ore dopo la fine dei Golden Globe è intervenuta anche la Chiesa di Satana:"Per noi Satana è un simbolo di orgoglio, libertà e individualismo, e costituisce una proiezione metaforica esteriore del nostro più alto potenziale individuale".