Formula 1, Niki Lauda sta meglio: dimesso dall'ospedale di Vienna

Formula 1, Niki Lauda sta meglio: dimesso dall'ospedale di Vienna

Il tre volte campione del mondo di Formula 1, 69 anni, ad agosto 2018 ha subito un trapianto di polmone presso il General Hospital di Vienna e lì è stato riportato per essere curato dai medici che erano intervenuti allora.

La tempra di un grande condottiero. Lauda è stato trattato all'interno del reparto di terapia intensiva, perché solo pochi mesi prima era stato sottoposto ad un trapianto di polmoni.

Non è ancora chiaro quali saranno ora i tempi di recupero, anche se Lauda non ha nascosto che vorrebbe assistere alla gara d'apertura della stagione, che si disputerà il 17 marzo in Australia. Walter Klepetko, responsabile dell'unità toracica.

MIGLIORAMENTI Le sue condizioni sono migliorate ed è finalmente arrivato il via libera dei medici per il ritorno a casa.

Il presidente non esecutivo del team Mercedes può tornare a Ibiza, dove si trovava prima del ricovero a Vienna per proseguire il percorso di riabilitazione. Non solo: sempre secondo quanto appreso dalla stessa APA, il Dr. Kepletko aveva già autorizzato le dimissioni la scorsa settimana, viste le tutto sommato buone condizioni del 69enne ex campione del mondo. A patto di volerci credere.