Calciomercato: Chelsea su Barella, addio più probabile

Calciomercato: Chelsea su Barella, addio più probabile

Il Corriere dello Sport stamattina apre con l'intrigo Barella: "Barella, si muove Zhang", titola il quotidiano sportivo romano.

Il direttore dell'area tecnica Leonardo diverse settimane fa aveva fatto passi in avanti importanti per convincere il Cagliari a cedere Barella già nella sessione di mercato invernale, così da regalare a mister Gattuso un elemento duttile e tecnicamente valido già a metà della stagione. Il Chelsea, che conosce gli eccellenti rapporti tra Inter e Cagliari, e che ha voglia di anticipare mette sul piatto 45 milioni di sterline, i 50 milioni di euro che chiede Giulini. L'Inter, che ha in certo vantaggio dalla scorsa estate. Gli altri club alla finestra sono indietro, almeno oggi e malgrado le forzature del Napoli, tra perplessità di Barella e non adeguato budget immediato. Difficile che il brasiliano, ambito dal West Ham e club brasiliani (Flamengo su tutti) possa accettare di trasferirsi alla corte di Maran, mentre è tutt'altro che impossibile il sì dell'italo-brasiliano, ora al Jiangsu sempre di proprietà di Suning e di casa in Sardegna tanto che poco tempo fa è diventato cittadino onorario di Buddusò, piccola cittadina in provincia di Sassari.