Australian Open, passano Sharapova, Wozniacki e Kerber

Australian Open, passano Sharapova, Wozniacki e Kerber

I primi 500 giocatori che si sono registrati online sul sito degli Australian Open saranno, dunque, invitati a competere in una delle 5 manche a Margaret Court Arena, Sabato 26 gennaio 2019.

Conferme e sorprese a Melburne durante la prima giornata degli Australian Open 2019 di singolare femminile di tennis: ad aprire le danze alla Rod Laver Arena e' stata Maria Sharapova che, con un punteggio di 6-0 6-0, si e' disfatta della giocatrice britannica Harriet Dart in appena un'ora e quattro minuti.

"Ho modificato alcuni aspetti nutrizionali dopo quel brutto episodio - ha rivelato Travaglia - oggi in campo si è visto, ero più fresco e lucido del mio avversario che ne quarto set ha anche rinunciato a correre su qualche palla". "Durante le qualificazioni mi sono sentito sempre meglio partita dopo partita ed ora eccomi qui". Hanno staccato il pass per il secondo turno, Seppi Fabbiano e Travaglia: eliminato, invece, Berrettini, che aveva il compito più difficile contro Tsitsipas.

Però se rispondo da fondo campo posso prevalere. Prosegue l'ottimo momento di Andreas Seppi: reduce dalla finale di Sydney (persa contro De Minaur), ha sconfitto all'esordio per 6-4 4-6 6-4 6-3 lo statunitense Steve Johnson, numero 34 del ranking. Riuscirà Novak Djokovic a mantenere lo stato di forma che gli ha permesso di chiudere al primo posto lo scorso anno? La verità è che pur non essendo un fenomeno, Alex è davvero un cagnaccio.