Appello della Sea Watch: "I migranti rifiutano il cibo, dateci un porto"

Appello della Sea Watch:

"Se continua così - ha detto Jan Ribbeck, capo delle operazioni a bordo - dovremo presto chiedere a Malta il sostegno e il rifornimento delle nostre forniture". Anche Papa Francesco, che già ieri durante l'Angelus ha lanciato un appello ai leader europei "perché dimostrino concreta solidarietà nei confronti di queste persone", oggi è tornato sulla questione e ha ammonito: "No a soluzioni parziali, serve una risposta concertata di tutti i Paesi". Si teme che possano fare "atti di autolesionismo".

La Commissione europea continua i suoi "sforzi per trovare una soluzione per uno sbarco rapido e sicuro delle persone a bordo" della Sea Watch e della Sea Eye. "Su questa scrivania ho firmato il permesso di arrivare in Italia a centinaia di donne e bambini riconosciuti in fuga da associazione serie e che avranno in Italia il loro futuro".

"È in grave errore - ha aggiunto, riferendosi evidentemente alle dichiarazioni di qualche mese fa di Salvini che diceva di girare con un rosario in tasca - chi ritiene di poter ridurre il cristianesimo alla mera ostentazione di simboli". Finché sarò al ministero, le regole si rispettano. Il mio stipendio lo pagano gli italiani e in Italia ci sono 5 milioni di poveri. Giorgia Linardi, portavoce della Ong tedesca Sea Watch, afferma che "l'Italia resta in una posizione che, rispetto alle intenzioni, non è chiara". "Da parecchi giorni quarantanove persone salvate nel Mare Mediterraneo sono a bordo di due navi di Ong, in cerca di un porto sicuro dove sbarcare". I posti messi a disposizione dal gruppo di Paesi pronti ad accogliere - spiegano ancora le fonti - sono superiori ai 49 necessari per la ridistribuzione di quanti sono a bordo di Sea Watch e Sea Eye, ma non arrivano a coprire tutti e 298 i trasferimenti complessivi richiesti da Malta. Possibilità per adesso negata dal primo ministro maltese Muscat, che non vuole creare un precedente.

Le stesse che poi ribadiscono la linea del Capitano: "Salvini non cambia posizione e ribadisce la sua contrarietà a qualsiasi arrivo via mare in Italia, per bloccare il traffico di esseri umani".

Salvini, crollato numero clandestini in Ue grazie a noi - "Frontex: "L'Italia ha fatto crollare il numero di clandestini in Europa".