Allegri,da domani ci giochiamo stagione

Allegri,da domani ci giochiamo stagione

Massimiliano Allegri presenta alle 12 la sfida contro la squadra di Filippo Inzaghi. "Dovremo essere seri, bisogna affrontare la partita nel migliore dei modi". E ci prepareremo al meglio per la gara di mercoledì contro il Milan.

"La Coppa Italia è un obiettivo come la Supercoppa". "Da domani al primo giugno ci giochiamo l'intera stagione". Il nostro obiettivo è giocare tutte e 36 le potenziali partite da qui a fine stagione. Ci deve aiutare a preparare al meglio la sfida di mercoledì.

"Per ora i ragazzi hanno fatto delle belle vittorie, ma non abbiamo portato a casa nulla". Mi aspetto che domani Paulo faccia una bella partita, per noi è un giocatore molto importante nel cucire il gioco.

"Domani Moise Kean potrebbe giocare dal primo minuto". Bonucci giocherà, Pjanic vediamo. "Poi, se tutto andrà bene, rientrerà Perin in Coppa Italia". Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha parlato dell'argomento durante l'odierna conferenza stampa: "Abbiamo gli strumenti per poter andare a prendere chi si comporta male".

RAZZISMO - "Quali sono le novità sul problema degli stadi?" Sui 'buu' hanno detto le solite cose per riempirsi la bocca. Se non sbaglio, chi tirò la banana a Sterling ora non può entrare più negli stadi. "Guardiamo anche i lati positivi delle cose, ci sono stati dei passi in avanti verso le donne in quel Paese". "Tra l'altro - aggiunge il tecnico alla vigilia della Coppa Italia contro il Bologna - credo che l'Italia abbia rapporti economici e politici con l'Arabia Saudita. Ci hanno detto di andare a giocare lì, quindi lo faremo".

Ronaldo. "Quella di Cristiano è una vicenda privata, io parlo solo di calcio". Ha giocato meno partite in Nazionale e qualcuna in più della stagione precedente in campionato. Cristiano invece giocherà, ma vediamo quando, come e perché.

Ho già cinque centrocampisti bravi, in questo momento non c'è bisogno di altri. Niente distrazioni dal mercato: "Stiamo bene così". Le partite inglesi le guardo sempre volentieri.

CONDIZIONI MANDZUKIC - "Le sue condizioni fisiche?"

"Sull'infortunio di Mandzukic, vi rispondo proprio come piace dire a Mario: 'No good'".