Addio Gabbiadini: l’attaccante del Southampton torna in Italia, ma non alla Fiorentina

Addio Gabbiadini: l’attaccante del Southampton torna in Italia, ma non alla Fiorentina

L'attaccante sarà blucerchiato: accordo raggiunto sulla base di un prestito da 3 milioni più 9 di obbligo di riscatto.

Come riferito da SKY Sport Manolo Gabbiadini torna in Italia: operazione chiusa tra Sampdoria e Southampton. L'incontro decisivo si è tenuto ieri a Milano con la forte determinazione del ds bluerchiato Carlo Osti e del direttore generale Walter Sabatini che si sono confrontati con l'entourage del giocatore scontento della sua attuale esperienza in Premier League al Southampton. L'attaccante azzurro aveva giocato a Marassi per due stagioni dal 2013 al 2015, collezionando 47 presenze e 15 gol in Serie A prima del trasferimento al Napoli. Nella giornata di domani, Gabbiadini arriverà in Italia per svolgere le visite mediche, ultimo step prima della firma sul contratto che scadrà nel 2023. Dall'Inghilterra rimbalzano altre curiosità legate al suo contratto: previsto un bonus in caso di raggiungimento di un certo numero di gol fino al prossimo gennaio.