Zamparini: "Io accusato ingiustamente di non voler vendere il Palermo"

Zamparini:

Lo ha annunciato il ceo della società, Clive Richardson, a Pop Economy, piattaforma multicanale del gruppo Alma Media. I nuovi acquirenti sbarcheranno a Palermo già domani. Come riporta l'agenzia Italpress, Richardson ha inizialmente motivato l'investimento ed evidenziato le aspettative che la sua società a nome di tutti gli stakeholder nutre nel futuro della squadra del Palermo Calcio. L'ex calciatore ha spiegato: "È bellissimo venire in Italia".

"Questo -ha detto Zamparini- è l'ultimo regalo che faccio alla città, dare il club a persone sicure, serie, con possibilità economiche per fare un grande progetto". Cercavo un acquirente perché ho 77 anni perché sono stanco e la piazza era stanca di me. "Palermo è una piazza non solo affascinante, ma una delle poche in cui si può fare calcio a livello mondiale, perché ci sono forse cinque o dieci milioni di tifosi all'estero che tifano per i rosanero". "La nostra attività professionale è quella di seguire operazioni di fusione e acquisizione, quindi fa parte un po' dell'iter del tipo di attività che noi svolgiamo, nel mondo del calcio e' stata la prima volta ma e' stato molto interessante". "Perché mi sento giovane".