USA. Shutdown parziale: incerto il voto sul budget 2019

USA. Shutdown parziale: incerto il voto sul budget 2019

Per la sicurezza delle frontiere Usa il presidente Trump non cede: il 'muro' al confine con il Messico serve, dice.

Nella sua lettera di dimissioni, McGurk afferma che l'Isis è in fuga ma non è sconfitto e spiega come il prematuro ritiro americano dalla Siria potrebbe favorire nuovamente la sua ascesa. E chiede un finanziamento di 5 miliardi di dollari. In particolare vanno ricordati gli "abortion shutdown" che sono stati 3, tra il settembre e il dicembre del 1977, quando, sotto la presidenza di Jimmy Carter, il Congresso, che era controllato dai democratici, non voleva abolire il divieto di usare i soldi del Medicaid, l'assistenza sanitaria per i ceti più poveri, per pagare gli aborti a meno che la vita della madre fosse a rischio. "Trump ha avuto lo shutdown che voleva": se lo stop dovesse continuare, "la nuova Camera a maggioranza democratica" che si insedierà in gennaio "approverà rapidamente una norma per riaprire il governo" afferma la designata speaker della Camera, la democratica Nancy Pelosi. Trump è rimasto alla Casa Bianca mentre la first lady Melania e il figlio minore Barron sono volati a Mar-a-Lago per le vacanze di Natale.

I parlamentari di Camera dei Rappresentanti e Senato sono tornati a casa, aspettandosi un preavviso nel caso di un voto parlamentare. "Speriamo che non duri a lungo", ha dichiarato il capo della Casa Bianca incolpando gli avversari politici, in un video pubblicato su Twitter. Il dettaglio importante è il numero delle piccole linee blu: indicano il tetto oltre il quale gli Usa avrebbero dovuto bloccare la crescita del debito pena la dichiarazione di fallimento.

A ora, ciò che rimane da fare è solo aspettare, e capire se si potranno aprire ulteriori spiragli che possano avvicinare le parti, ed annullare lo shutdown odierno.

Ma cos'è lo shutdown e cosa comporta? Il blocco è scattato subito dopo la mezzanotte di venerdì a Washington.