MotoGP, Marc Marquez operato alla spalla. In pista tra sei settimane

MotoGP, Marc Marquez operato alla spalla. In pista tra sei settimane

ESCE LORENZO, ENTRA MARQUEZ - Lorenzo è stato dimesso proprio quando entrava nello stesso ospedale il collega di box e rivale Marc Marquez, per un intervento alla spalla sinistra che gli causa problemi da anni. L'intervento si è svolto nella mattina di martedì 4 dicembre, presso Hospital Quirón Dexeus di Barcellona e per eseguire la delicata operazione oltre al Dr. Xavier Mir c'era con tutta l'equipe dell'Istituto di Traumatologia e Medicina dello Sport.

Nella giornata di lunedi, sempre a Barcellona, anche Jorge Lorenzo era finito sotto i ferri per un intervento al piede destro fratturato in settembre ad Aragon (Spagna). Il problema non si risolve al 100% ma dopo l'operazione abbiamo fatto un test di stabilità, muovendo la spalla in tutte le direzioni senza che si spostasse. Marc ha rivelato che la sua spalla sinistra sia uscita una dozzina di volte, il più noto in seguito ad un semplice abbraccio di Scott Redding durante il giro d'onore a Motegi il 21 ottobre, quando è stato proclamato campione. Dalla prossima settimana poi inizierà il processo riabilitativo di sei settimane previsto in questi casi, per poi dare il via agli allenamenti col pensiero ai test di Sepang, in programma a febbraio.