Jovanotti in concerto sulla spiaggia di Vasto il 17 agosto

Jovanotti in concerto sulla spiaggia di Vasto il 17 agosto

Lui, Lorenzo Cherubini, Jovanotti, nel corso della presentazione di questa mattina l'ha già definita "la cosa più bella mai fatta nel mio lavoro". Sarà più di un concerto, di un festival, di un dj set, sarà una festa che dura un'intera giornata: "avrò una console da deejay, due giradischi e un mixer, ci sarà la mia band, ci saranno le mie hit". Ma non sarà solo un tour, sarà qualcosa di più. "Visual, grafica, luci, oggetti scenografici, colpi di scena, uso dello spazio, ma anche vita da spiaggia con attività di ogni tipo, con bagni, area bambini, giochi, bancarelle, area relax, area food and beverage, area matrimoni, in un format che è la creazione di un racconto totale (lo storytelling) che coinvolge la gente dall'inizio, dalla nascita del progetto, perché si trasformi in un'unica e vera esperienza immersiva, emozionante e vivificante". Dopo il successo delle date nei palasport dello scorso anno, Jovanotti ripartirà da luglio per cinque settimane di show sui litorali italiani. L'evento sarà il 30 luglio nella spiaggia libera del Muraglione.

L'ispirazione e il sogno del rapper è la sostenibilità: "Lasciare la spiaggia meglio di come la si è trovata" ed è per questo che il grande progetto sarà in collaborazione con il Wwf, e parte dei palchi sarà "costruita con legno di recupero".

Al calendario si aggiungeranno 2 tappe, in Basilicata il 13 agosto e nell'area Nord-Adriatico il 20 agosto.

I biglietti saranno in vendita da venerdì 7 dicembre su Ticketone.it dalle ore 10.

"Secondo me la luna è la spiaggia dell'universo, e in spiaggia si possono fare tante cosa, l'avventura, la vacanza, l'incontro, la festa, farsi seppellire fino al collo, fare l'amore, trovare o cercare per lo meno un tesoro, scrivere delle cose che si cancellano e si possono leggere da molto lontano, sculture, si può giocare con gli aquiloni, prendere il sole e si soprattutto si può ballare..." ha detto Jovanotti.