Alitalia, Di Maio nomina Discepolo nuovo commissario

Alitalia, Di Maio nomina Discepolo nuovo commissario

Il ministro del Lavoro e vicepremier Luigi Di Maio ha annunciato attraverso un comunicato ufficiale la nomina di Daniele Discepolo a nuovo Commissario straordinario di Alitalia.

Anche stavolta, dunque, sono state derogate le regole procedimentali vigenti per la nomina dei commissari straordinari. Discepolo, avvocato, "è un professionista con grande esperienza nel settore delle procedure concorsuali e del risanamento aziendale", è scritto in una nota del Mise.

Dal tessile alla chimica, Discepolo è attualmente consigliere di amministrazione di numerose società come la holding quotata Immsi, Manucor, Gruppo attivo nella produzione di prodotti chimici derivati dal petrolio, la banca Credito di Romagna, con il benestare della Banca d'Italia.

La prossima tappa è adesso fissata per mercoledì 12 dicembre quando le organizzazioni sindacali incontreranno Di Maio in merito alla vicenda che coinvolge la compagnia aerea. Un obiettivo posto sei mesi fa che "tra ventiquattro giorni sarà sicuramente raggiunto". Tuttavia, sembra improbabile che Cassa Depositi e Prestiti decida di intervenire: nelle ultime ore, il presidente Massimo Tononi ha ribadito la sua posizione, considerando l'operazione come non ipotizzabile, in quanto "non c'è sul tappeto una transazione che ci può riguardare".