11enne con tumore al cervello non operabile guarisce completamente

11enne con tumore al cervello non operabile guarisce completamente

I medici non le avevano dato speranze. Come abbiamo anticipato, però, qualcosa di straordinario è accaduto e la piccola è completamente guarita. Affetta da cancro raro e non operabile Roxli Doss, sembrava destinata a morire nel giro pochi mesi. Inoltre, non è stato evidenziato alcun aumento di alcun tipo di tumore, inclusi il glioma e il glioblastoma, durante l'uso dei cellulari tra 2003 e il 2013. La bambina aveva continui mal di testa e lamentava sempre di sentirsi molto stanca.

I genitori per questo motivo, hanno deciso di farla vedere ad alcuni medici e soltanto dopo alcuni responsi è arrivata al Dell Children's Hospital di Austin dove è stato diagnosticato il DIPG, poi è stata visitata al Dana-Farber Cancer Insitute di Boston, ed ancora al Johns Hopkins Children's Center di Baltimora ed alla University of Texas MD Anderson Cancer Center di Houston. All'età di 10 anni le è stato diagnosticato un grave tumore al cervello, che i medici avevano definito inoperabile. Ad oggi le cause sono sconosciute. "È un miracolo". Per la famiglia si tratta senza dubbio di un miracolo, per il quale ringraziano ogni giorno.