Ulivieri sulla candidatura di Sousa alla Roma: "Noi italiani non facciamo così"

Ulivieri sulla candidatura di Sousa alla Roma:

"Non ho mai nascosto che mi piacerebbe allenare la Roma". Purtroppo dopo la Fiorentina le mie aspettative erano alte, volevo una squadra che avesse come obiettivo di vincere il campionato e lottare fino alla fine in Champions.

Roma Sousa Fiorentina/ Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, è in un periodo non proprio roseo e questo lo sa. No, mai. A me piace l'Italia. Qui è dove sono cresciuto di più, perché i miei colleghi mi danno sempre la possibilità di creare qualcosa. E anche una sua base straordinaria che per certi aspetti me lo fa paragonare a Cristiano Ronaldo: la fame di arrivare, la fame di superarsi, la fame di fare gol, la fame di battere tutti i suoi record. E' chiaro che adesso la Roma ha delle difficoltà, ma c'è anche da dire che il club ha delle necessità di rientrare a livello economico e le cessioni possono aver inciso. "Lo stanno gestendo bene e la Fiorentina puo' aiutarlo".

INTER ANTI JUVE - Per quanto riguarda la lotta scudetto, per Sousa la prima rivale della Juvel'Inter: è costruita benissimo, è forte fisicamente, con una rosa ampia, un allenatore con molta esperienza, giocatori esperti e di qualità". La Juve ha dalla sua "la capacità di acquistare i migliori e una cultura vincente".