Guida senza assicurazione: patente sospesa e multe fino a 7000 euro

Guida senza assicurazione: patente sospesa e multe fino a 7000 euro

La misura prevista da un emendamento al DL fiscale n. 119/2018 prevede, inoltre, multe più alte per gli automobilisti: la sanzione massima prevista potrebbe raddoppiare arrivando anche a 7.000 euro.

Revoca del veicolo e sospensione delle patente per chi non ha pagato la RC auto: novità in arrivo per gli automobilisti che non pagano l'assicurazione.

Allo stato dei fatti, chi circola senza essere coperto da un'Rc Auto in corso di validità rischia una sanzione compresa più o meno tra i 800 e i 3mila euro. Dunque, si propone per chi viene multato più di una volta non solo una multa che può arrivare a toccare quota 7mila euro, oltre al fermo amministrativo del veicolo per 45 giorni, ma anche la sospensione della patente per 2 mesi.

Sul decreto fiscale che accompagna la manovra 2019, appena arrivato all'esame del Senato, sono arrivati una pioggia di emendamenti.

Una vera e propria stangata che dovrebbe portare la sanzione che, attualmente, prevede una multa che va da un minimo di 840 euro a un massimo di 3.393 quindi, a cifre che sarebbero di minimo 1.680 euro fino a un massimo di 6.786.

Si prospetta un inizio anno ricco di novità per gli automobilisti.

Tra i 32 emendamenti presentati dalla Lega c'è una proposta che mira a rendere la vita difficile agli evasori seriali dell'assicurazione obbligatoria dell'auto.

Accanto alle nuove sanzioni per chi sarà beccato senza RC auto, il mondo delle assicurazioni sarà interessato da ulteriori novità a partire dal 2019.

La garanzia a cui punta il Governo è quella di avere una Rca equa, ed una conseguente omogeneità tra le varie tariffe applicate dalle Compagnie Assicurative. Questo provvedimento si andrebbe a sommare all'idea della Tariffa Unica, in materia di assicurazioni.