Fortissimo terremoto in Alaska, allarme tsunami

Fortissimo terremoto in Alaska, allarme tsunami

Le autorità hanno emesso un allarme tsunami che interessa la costa meridionale dello Stato.

In rete sono stati anche postati diversi video in cui si vedono sedie e mobili muoversi a causa della forte scossa di terremoto che ha scosso l'Alaska. La prima scossa, di magnitudo 6.7, si è verificata alle 8.20 locali (le 18,29 in Italia). Non ci sono ancora informazioni sui danni. Tante le persone che l'hanno avvertita.

Terremoto oggi Cosenza scossa magnitudo 3.4 a Bisignano
Alaska: annunciato stato d’emergenza dopo terremoto

In alcune foto si vedono le strade distrutte con le macchine rimaste bloccate nelle crepe apertesi all'improvviso.

Le fotografie pubblicate sui siti di social media mostrano danni ingenti, voragini nelle strade, pannelli del soffitto crollati nelle scuole. Gli edifici nella più grande città dell'Alaska hanno tremato e vetrate sono cadute. Il governatore dell'Alaska, Bill Walker, ha dichiarato lo stato di disastro e si è messo in contatto con Washington. La portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders ha riferito che il presidente Donald Trump è stato informato e segue la situazione dall'Argentina, dove si trova per il vertice del G20.