Debutta la Harley Davidson elettrica. Addio rombo, arriva l'ecologia

Debutta la Harley Davidson elettrica. Addio rombo, arriva l'ecologia

Ora l'attesissima Harley Davidson Elettrica, la LiveWire, arriverà a Milano 6 novembre, per il salone Eicma. Proprio su questa pagina Harley-Davidson conferma l'intenzione di realizzare una intera gamma di moto elettriche, di cui LiveWire sarà la capostipite. Marc McAlliste, vice Presidente Portfolio e Product Planning di Harley-Davidson, soddisferà tutte le domande degli appassionati raccontando tutti i dettagli della nuova Harley Davidson LiveWire.

Nel frattempo, fonti di settore ipotizzano un prezzo di listino che potrebbe aggirarsi sui 25.000 euro mentre per quanto riguarda l'autonomia, si prospetta un riscontro non elevatissimo (attorno ai 160 km) dovuto al fatto di non voler rovinare l'estetica della moto inserendo batterie troppo ingombranti. Ma stavolta ci sarà anche lo choc di un motore che non romba, delle vibrazioni che non ci sono. Tuttavia, tra circa una settimana, tutte le domande saranno soddisfatte. Sebbene tecnologicamente molto diversa e molto più sofisticata delle classiche motociclette a motore a combustione, la nuova moto elettrica presenta uno stile ed un design in linea con quelli della casa motociclistica americana.

Il debutto ufficiale a EICMA è, comunque, molto atteso perché è dal 1903 che l'Harley Davidson non propone un prodotto così innovativo e rivoluzionario.