Alfonso Signorini su Ilary Blasi e su quella puntata del GF Vip

Alfonso Signorini su Ilary Blasi e su quella puntata del GF Vip

"In questo periodo ci sono un sacco di cose nuove che mi fanno stare bene, ma non riesco a dimenticare quello che è successo due mesi fa".

Molti utenti dei social non hanno comunque apprezzato il suo cambio di rotta.

E' un fiume in piena Fabrizio Corona su Instagram e le sue ultime stories rischiano di provocare uno tsunami. "Dei tifosi della Roma non me ne frega assolutamente niente". L'ex paparazzo ritratta gli insulti verso Francesco Totti, ma non verso Ilary Blasi.

Ma non è l'unica querelle che lo ha visto protagonista, anzi sembra proprio che le risse verbali siano infinite per il discusso ex fotografo, ad iniziare da quella con Ilary Blasi durante lo speciale del Grande Fratello Vip. Sei la storia del calcio italiano e sei l'unico pulito, onesto e attaccato ai valori in questo mondo di corrotti, in cui contano solo i soldi, gli status simbol e le cose effimere.

"Tu facevi il tuo lavoro con passione, come io facevo il mio, pur essendo moralmente criticabile, ma era pur sempre il mio lavoro e io lo amavo", scrive Corona, come didascalia a una foto che ritrae Totti in divisa giallorossa, "Mi dispiace per ciò che è successo e mi dispiace per te e per i tuoi figli. Onore a te capitano, continuo a stimare te e rispettare te e i tuoi figli". Che, peraltro, non è rimasto sorpreso dal confronto acre tra la Blasi e l'ex re dei paparazzi: "Me lo aspettavo, ti dico la verità".

E mentre Alessandro Cecchi Paone critica il comportamento di Fabrizio Corona, quest'ultimo ha fatto un passo indietro chiedendo scusa a Francesco Totti per i termini utilizzati la settimana scorsa. Tra una chiacchiera e l'altra, però, il direttore di Chi si è fatto sfuggire il nome del vincitore.

"Io sono sempre stato l'unico, anche nel momento in cui Fabrizio era osannato, che dicevo calmi perché lui è, secondo me, un pessimo esempio per alcuni ragazzi, i quali possono vederlo come un punto di riferimento". Ma chi sono queste persone? Il peggio tra i due è stato evitato soltanto grazie all'intervento delle forze dell'ordine, perché la situazione stava prendendo una brutta piega: prima sono volate parole grosse, in seguito si è passati agli insulti. Onore a te capitano, continuo a stimare te e rispettare te e i tuoi figli.