Un bolide attraversa il cielo del Polesine: numerose le segnalazioni

Un bolide attraversa il cielo del Polesine: numerose le segnalazioni

L'ultimo famoso boato fu causato dal meteorite caduto in Russia nel 2013, dopodichè si sono osservati semplici bolidi luminosi. "Di solito hanno una traiettoria quasi orizzontale e quella sorta si fuoco che si vede è la scia della frantumazione del corpo". L'appuntamento vero invece sarà per il prossimo 17 novembre quando arriverà una notte con un picco di stelle cadenti.

Un grande bolide, una sfera luminosa questa sera verso il tramonto, attorno alle ore 19, ha attraversato i cieli del nord Italia ed è stata avvistata distintamente anche in Polesine.

Tantissime le segnalazioni giunte, soprattutto, da Lombardia, Veneto, Lazio, Emilia Romagna, Toscana e Marche: chiunque vedesse il meteorite con la sua luminosissima scia attraversare improvvisamente il cielo sulle proprie teste si è domandato subito di cosa si trattasse.

Un meteorite, un bolide luminoso è stato avvistato ieri sera nelle regioni centro settentrionali, il frammento di roccia spaziale a contatto con l'atmosfera si è disintegrato lasciando una lunga scia luminosa di colore verdastro che ha attraversato i cieli di molte regioni.

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!