Su Whatsapp arrivano gli stickers

Su Whatsapp arrivano gli stickers

La notizia dell'arrivo degli sticker su WhatsApp è arrivata inattesa come un fulmine a ciel sereno, soprattutto considerando che lo sviluppo è talmente a buon punto da rendere gli adesivi già utilizzabili sui telefoni provvisti delle versioni beta dell'app, anche se gli smartphone rimasti alle versioni ufficiali ancora non li possono vedere. L'app di messaggistica istantanea ha dichiarato che la nuova funzione offrirà inizialmente la possibilità di utilizzare adesivi creati dai propri sviluppatori, specificando però di essere al lavoro per permettere ad altri servizi o utenti esterni di creare nuovi pacchetti da poter installare. È possibile aggiungere nuovi pacchetti di sticker toccando l'icona "+".

Tutti gli adesivi WhatsApp appena lanciati sono di tipo statico ma nel prossimo futuro saranno anche dinamici e dunque molto simili a quelli di Facebook Messenger.

Per utilizzare gli stickers su WhatsApp basterà fare lo stesso di quanto avviene già con emoji e GIF: aprire una chat, cliccare sullo spazio per digitare il testo e selezionare, nel riquadro grigio in basso, il simbolo dell'adesivo che comparirà accanto a quello delle emoji e a quello delle GIF. Chiunque potrà pubblicare la propria applicazione di adesivi sul Play Store di Google o sull'App Store di Apple, dopodiché gli altri utenti potranno scaricarla e cominciare a inviare gli adesivi direttamente da WhatsApp.

L'attesa è finita. La novità di cui si parlava da tempo e che gli utenti aspettavano è arrivata.