Serie A, maltempo sull’Italia: rischio rinvio per Lazio-Inter e Genoa-Udinese

Serie A, maltempo sull’Italia: rischio rinvio per Lazio-Inter e Genoa-Udinese

Sappiamo l'orario, sappiamo la forza dell'avversario e una prestazione da mettere in pratica. Cosa non l'ha convinta nel match di mercoledì? Anche nella partita col Milan Nainggolan era mancato per infortunio, eppure abbiam vinto lo stesso. - "Radja ha esperienza, può sempre darci qualcosa in più". Detto questo, non dipendiamo da un calciatore solo. Finora sono stati venduti 17.500 biglietti che, insieme ai 19.000 abbonati, raggiungono quota 36.500.

Domani si aspetta una crescita? - "Il segnale più importante l'ho ricevuto dai miei calciatori". Quella è la medicina per curare ogni difficoltà. Ai microfoni di RMC Sport, Vincenzo D'Amico, ha commentato le due partite.

Il dubbio rimane per i giornalisti, per noi non c'è nessuno dubbio. Sappiamo contro chi giocheremo e a che ora giocheremo. I se e i ma non ci appartengono. A Barcellona ha giocato quasi mezz'ora, l'avete visto?

Io lo vedo come lo vedete voi. Magari servirà l'aiuto di due ex, De Vrij e Keita: "De Vrij è serenissimo, non ci vuole lo psicologo per analizzarlo, è trasparente e a noi va bene così".

Spalletti: "Obiettivo Champions, ma non vogliamo fermarci".

S. Zhang ha lanciato un messaggio forte.

L'Inter a fine stagione sarà soddisfatta se... ".Faremo risultati importanti, vittorie che consentano di stare tra le prime quattro in ottica Champions che diventa un riconoscimento, la vittoria di un titolo che ti consegnano in mano.

Si chiude un ciclo di tre partite di fuoco: farà rotazione? E' una sfida che sa di rivincita.