Processo Wanda Nara-Maxi Lopez, pm chiede 4 mesi per la showgirl

Processo Wanda Nara-Maxi Lopez, pm chiede 4 mesi per la showgirl

Il pm Galileo Proietto ha chiesto di condannare a 4 mesi di carcere la showgirl argentina Wanda Nara, che il 22 giugno del 2015 ha condiviso su Facebook e Twitter i dati personali dell'ex marito Maxi Lopez. Il gesto dell'argentina, che poi ha sposato Mauro Icardi, sarebbe nata proprio dalle tensioni causate dalla rottura tra lei e Maxi Lopez. In pochi minuti Lopez era stato inondato di chiamate e messaggi da parte dei fan, proprio mentre erano in corso le operazioni di calciomercato. La 31enne ha deciso di non sottoporsi all'interrogatorio in aula che era previsto per oggi.

La battaglia legale tra Wanda Nara e Maxi Lopez non è finita. "Non c'è la prova che sia stata lei l'autrice dei post sui social network - ha sottolineato il difensore - e nemmeno che abbia creato un danno al calciatore". La lettura dell'udienza è prevista per il prossimo 29 ottobre.