Le altre mosse del Palio straordinario

Le altre mosse del Palio straordinario

Dove vedere il Palio in tv - Rai Due ha dedicato un ampio spazio alla diretta del Palio di Siena a partire proprio dalle 17 fino alla vittoria finale di una delle contrade partecipanti.

Tante cadute Il Palio è stato caratterizzato da tante cadute con il Nicchio unica contrada con un fantino in sella, quel Giuseppe Atzeni detto "Tittìa" disarcionato proprio da Columbu nel 2015. Una curiosità: la Tartuca aveva vinto l'ultima volta un Palio straordinario il 4 giugno 1809: fu un Palio corso da tutte e diciassette le contrade e con cavalli scossi. Ne approfitta la Tartuca, perché alla seconda curva del Casato pure la Chiocciola perde il fantino, ma Tempesta pochi metri dopo finisce contro le protezioni e Remorex, castrone sauro di 8 anni al debutto, prosegue in testa scosso, rintuzzando il cavallo scosso della Chiocciola e soprattutto il ritorno del Nicchio, un'altra delle favorite della vigilia. Ci sono state tre cadute davvero impressionanti e spaventose, specie durante il secondo giro. La mossa è stata molto laboriosa, durata una quarantina di minuti a causa delle rivalità tra contrade e delle tattiche tra i fantini.

Remorex, il cavallo scosso della contrada Tartuca, vincitore del Palio straordinario. Il Palio Straordinario arriva dopo quelli classici del 2 luglio, dedicata alla Madonna del Provenzano, vinta quest'anno dal Drago e del 16 agosto dedicata alla Madonna dell'Assunta, vinta dalla Lupa. Per fortuna l'uomo si è subito rialzato e anche Brio è rimasto in groppa al cavallo, ma l'impatto è stato violentissimo.