F1, Austin: Raikkonen, che gara! Vettel quarto e Hamilton terzo

F1, Austin: Raikkonen, che gara! Vettel quarto e Hamilton terzo

Per Raikkonen è il 21esimo successo in carriera in F1, il finlandese non vinceva dal Gran Premio di Australia del 2013. I Mondiali sono ancora aperti. "Abbiamo vinto tutti insieme e sono contento per tutta la gente che mi ha sostenuto", aggiunto il finlandese con la sua solita freddezza. Prossimo appuntamento tra una settimana con il Gran premio del Messico. Coi suoi 67 punti di vantaggio su Sebastian Vettel, infatti, l'inglese della Mercedes ha la possibilità di laurearsi campione già domani sera, con quattro gare d'anticipo, vincendo il Gran Premio di Austin se il tedesco della Ferrari non riuscirà a piazzarsi secondo, o addirittura arrivando sul secondo gradino del podio se Vettel non dovesse riuscire a tagliare il traguardo almeno al quinto posto. E la gara, ma solo per gli abbonati, si potrà seguire anche in streaming con SkyGo. La Virtual Safety Car cambia gli equilibri ed Hamilton si ferma per il cambio gomme.

Mentre Max Verstappen sottolinea la sua soddisfazione.

40° giro - Hamilton con le gomme nuove passa Bottas e sale al terzo posto. Le Ferrari: Raikkonen 9° e Vettel 10° a oltre 5 secondi. Quinto posto per Sebastian Vettel, protagonista di una bella rimonta dopo il testacoda iniziale.

50° giro - Grande finale con Raikkonen, Verstappen e Hamilton uno dietro l'altro. L'ennesimo regalo a Hamilton il campione del Mondo ha dimostrato di essere di gran lunga il più veloce. Risposta convinta della Ferrari sottolineata dallo stesso Vettel: "Credo che questa sia stata una gara importante per noi - puntualizza il tedesco - E' stato bello vedere che avevamo un buon passo, ora sembra funzionare tutto bene". Al penultimo giro Hamilton tenta più volte il sorpasso su Verstappen, rischia anche di andare fuori ma alla fine non riesce a passare.

A commentare in conferenza stampa la sua prestazione Kimi Raikkonen.