DIRETTA EUROPA LEAGUE Milan-Olympiacos dalle 18:55 LIVE e FOTO

DIRETTA EUROPA LEAGUE Milan-Olympiacos dalle 18:55 LIVE e FOTO

Milan-Olympiacos è una delle partite del secondo turno dei gironi di Europa League in programma questa sera alle 18.55.

Vincere, per potersi prendere la testa della classifica.

A pochi giorni dalla fondamentale vittoria ottenuta contro il Sassuolo in campionato, il Milan si rituffa sull'Europa League dove è chiamato a un impegno da non sottovalutare: domani, infatti, a San Siro arriva l'Olympiacos, formazione che in Europa non perde da cinque gare.

I rossoneri ospitano i greci a San Siro per la seconda giornata di Europa League del Gruppo F. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 1 HD e Sky Sport HD. Vincere per poter arrivare alla pausa con due vittorie, come ha confermato Gattuso. Entrambe arrivano da un periodo comunque positivo, l'inizio di stagione non ha riservato particolari sorprese alle due compagini. Per il Milan, un'eventuale vittoria li consoliderebbe in vetta e gli consentirebbe di guardare con più serenità ai prossimi impegni, oltre a regalare il primo successo europeo tra le mura amiche ai propri tifosi. Ma nonostante quei risultati giudicati negativi dai più, i rossoneri hanno sempre dimostrato le loro qualità. A bordocampo, con il compito anche di raccogliere i pareri a caldo dei protagonisti, saranno invece presenti Peppe Di Stefano e Manuele Baiocchini. A centrocampo agiranno Bakayoko, Biglia, Bonaventura e Suso. L'unica sconfitta contro i greci è arrivata in amichevole (0-3) nell'International Champions Cup nel 2014. In porta va Gianniotis, con Meriah e Miranda al centro della difesa. Per la partita di stasera ha convocato il suo acquisto più recente, l'ex centrocampista del Manchester City Yaya Touré, che però non è ancora in forma e probabilmente non giocherà.

MILAN (4-3-3): Reina; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Bakayoko, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Castillejo. I due attaccanti saranno Guerrero e Hassan. A disposizione: Donnarumma G., Laxalt, Musacchio, Kessie, Borini, Calhanoglu, Cutrone.