Como: al via la 3° Edizione della Settimana Nazionale della Dislessia

Como: al via la 3° Edizione della Settimana Nazionale della Dislessia

La Settimana Nazionale della Dislessia, quest'anno alla terza edizione, è organizzata dall'Associazione Italiana Dislessia (Aid) in concomitanza con la European Dyslexia Awareness Week, promossa dalla European Dyslexia Association (Eda).

Per una donazione e per sostenere le attività dell'Associazione Italiana Dislessia: http://aiditalia.org/it/sostienici.

In occasione della Settimana della dislessia, due gli elementi fondamentali nella visione dell'Associazione: il potenziale e la collaborazione.

L'iniziativa vedrà impegnati oltre 1.000 volontari AID, in collaborazione con 300 istituzioni tra enti pubblici e istituti scolastici. Conta oltre 18.000 soci e 98 sezioni attive distribuite su tutto il territorio nazionale e lavora per approfondire la conoscenza dei DSA, promuovere la ricerca, accrescere gli strumenti e migliorare le metodologie nella scuola, affrontare e risolvere le problematiche sociali legate ai DSA.

Interverranno Carmela Fronte, Dirigente Scolastico Liceo O.M. Corbino; Tommasa Maimone, Presidente AID sezione di Siracusa; Fabio Salerno, Formatore AID; Simona Fratantonio, psicologa e psicoterapeuta; Stefania De Medici referente del CINAP presso la facoltà di architettura di Siracusa; Paola Magnano, PhD Scienze dell'Orientamento e Ricercatrice presso la Facoltà di Scienze e dell'Uomo e della Società - Kore Enna; Giovanni Di Mauro, Direttore Fondazione Archimede di Siracusa; Anita Latino, Orientatrice Fondazione Archimede per la provincia di Siracusa; alcuni studenti dislessici interverranno per raccontare il loro percorso universitario.

Invece per riconoscere i disturbi della comunicazione e del linguaggio nei primi tre anni di vita dei bambini con Smart@pp, i pediatri - in accordo con i logopedisti e i neuropsichiatri - potranno effettuare, anche da tablet e smartphone, uno screening ultra-precoce con domande puntuali secondo test standard validati. È consigliata la prenotazione telefonando al numero 06 90216980.

L'evento si svolgerà presso l'Università Niccolò Cusano, via Don Carlo Gnocchi 3, Roma.

I VANTAGGI DI UNA DIDATTICA INCLUSIVA PER L'AUTOSTIMA E LA CRESCITA DEI RAGAZZI, Cristina Bassi - docente Istituto Bachelet.

Questo obiettivo sarà raggiungibile solo laddove i docenti sapranno proporre strumenti, detti compensativi, semplici e facilmente fruibili, che consentano ai loro alunni di far emergere, appunto, tutte le loro potenzialità.

LABORATORIO DI DISEGNO E PITTURA, con Marta Pantaleo - illustratrice del libro interattivo Il MagoTre-Pi (Telos edizioni), acquistabile a prezzo scontato: si invitano i ragazzi partecipanti a venire con fogli bianchi A4, matite colorate, pennarelli o pastelli a cera e forbici.